Atari risponde a Nintendo con Ataribox

Atari vuole cavalcare l’onda delle console “mini”, come quella lanciata dalla Nintendo, presentando sul mercato la sua Ataribox. La console di Atari è stata già presentata a E3 di quest’anno e vuole riprendere quelle che erano le linee della gloriosa Atari 2600.

Ovviamente la nuova console avrà finezze più moderne come una presa HDMI, il supporto alle schede SD, quattro porte USB e dei led per indicare lo stato della console stessa. Noi tutti pensiamo che l’Ataribox possa usare lo stesso modus operandi della controparte Nintendo, offrendo accesso a vecchi titoli su hardware moderno. Ad oggi però non siamo in grado di fornire ulteriori informazioni come prezzo e data di uscita. Speriamo che la console sia disponibile in tempi brevi perché appassionati come il sottoscritto non vedono l’ora di averla sotto alla TV.

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...