2021: realme vuole essere fra i primi 5 marchi di smartphone in Europa

Entro il 2021 realme punta a diventare uno tra i primi 5 marchi di smartphone in Europa, con l’obiettivo di vendere 15 milioni di telefoni all’anno.

realme ci crede: tra i primi 5 marchi in un anno

realme, il brand di smartphone in più rapida crescita al mondo, ha tenuto oggi la 2020 Brand Conference durante IFA 2020 di Berlino. Durante l’evento, realme ha ripercorso la straordinaria crescita degli ultimi due anni, cogliendo l’occasione per condividere la propria strategia di marca e pianificazione di prodotto per la futura distribuzione in Europa e in tutto il mondo.

Poiché l’Europa è un mercato strategico forte per realme, l’azienda ha recentemente annunciato Madhav Sheth come il nuovo Vice Presidente di realme, e CEO di realme India ed Europa per perseguire una rapida crescita in quest’ultima. Madhav ha dichiarato: “È una grande sfida e un nuovo inizio per me essere responsabile sia per il mercato europeo che per quello indiano. Siamo determinati a diventare i primi 5 in Europa nel 2021 con oltre 15 milioni di telefoni venduti nel prossimo anno”.

Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, realme si impegna a costruire la strategia definita “One Europe”. Attraverso questa nuova strategia, realme lancerà una serie di prodotti di punta in 8 mercati chiave contemporaneamente, tra cui Italia, Germania, Regno Unito, Polonia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia e Grecia. Nel frattempo, l’azienda sta creando team di vendita e marketing 100% locali e aprirà in Germania la nuova sede europea del brand.

Il driver di crescita più importante sarebbe ancora rappresentato dai nostri smartphone. “I nostri prodotti all-range offrono alcune delle migliori esperienze in ogni segmento di prezzo, dall’entry level ai flagship.” – Mr. Sheth ha aggiunto. realme personalizzerà il proprio prodotto per l’Europa ma seguendo sempre il percorso “Design, Hi-tech, Qualità” che sarà il focus dell’azienda negli anni a venire. Inoltre, per mostrare l’impegno del brand per la qualità del settore, realme è diventata la prima azienda di smartphone ad ottenere la verifica di affidabilità TÜV Rheinland in Germania sulla prossima serie realme 7.

Il 5G sarà anche uno dei pilastri chiave della vera strategia europea. L’Europa è uno dei primi mercati 5G al mondo e realme aspira fortemente a diventare il divulgatore del 5G in Europa, rendendo il 5G più accessibile per tutti gli utenti. Per questo motivo, entro la fine dell’anno, il brand si dedicherà a divulgare le tecnologie 5G, introducendo i suoi prodotti 5G ad un più conveniente segmento di prezzo sub-300 euro per la prima volta in Europa.

realme ha anche lanciato i nuovi realme 7 e realme 7 Pro in India ieri, ideati per diventare i telefoni più veloci d’Europa in termini di tecnologia di ricarica rapida. Con la SuperDart da 65W sarà in grado di caricare completamente un’ampia batteria da 4500mAh in soli 34 minuti. realme 7 è anche la prima mondiale del processore di gioco Helio G95 su un telefono. La Serie realme 7 arriverà prossimamente anche in Europa.

[adrotate banner="10"]

Dopo l’enorme successo del brand in Asia e prendendo come punto di partenza IFA, realme non solo ha annunciato che l’Europa sta diventando un mercato strategico centrale, ma ha anche confermato che l’azienda sta entrando nel mercato dell’America Latina per continuare a portare la migliore tecnologia in tutto il mondo.

Prestazioni avanzate e prodotti AIoT di tendenza

realme insiste sulla costruzione di smartphone di alta qualità e prodotti AIoT con alte prestazioni e un design di tendenza per i giovani ad un prezzo decisamente conveniente. In appena due anni, grazie alla propria strategia di Smartphone + AIoT, realme ha lanciato una gamma completa di prodotti che coprono ogni segmento di prezzo, da entry-level a flagship.
realme continuerà a rendere disponibile la tecnologia di fascia alta in più e diversi segmenti di prezzo per ottenere risultati migliori.

Oltre agli smartphone, realme fornisce anche prodotti AIoT di fascia alta per i giovani e ha lanciato la strategia di prodotto “1+4+N” per creare una smart life di tendenza:

  • 1 Core: realme considera lo smartphone come il cuore del vero ecosistema AIoT per collegare, gestire e controllare tutti i prodotti AIoT con l’app realme Link;
  • 4 Smart Hubs: realme ha reso Smart TV, Smart Speaker, Smart Watch e Smart Earphone i primi 4 smart hub in grado di aiutare i consumatori a gestire e controllare più prodotti AIoT insieme agli smartphone;
  • Prodotti N AIOT: la lettera “N” rappresenta l’impegno di realme per portare un surplus di nuovi prodotti AIoT e periferici, e prodotti di tendenza per i fan. realme mira infatti a costruire una comunità di tendenza per i giovani.

Per costruire una smart life di tendenza, realme si è concentrata sulla strategia di prodotto “1+4+N” per lanciare oltre 50 prodotti AIoT nel 2020 e 100 nel 2021 per migliorare il proprio sistema AIoT e farlo diventare una parte della nostra vita in modo più facile e conveniente. E c’è di più, nel Q4 del 2020, realme lancerà nel mondo prodotti AIoT ancora più sorprendenti per migliorare il suo ecosistema intelligente e di tendenza, tra cui la sua prima TV 55″ con ampia gamma di colori, con auricolari true wireless e con tecnologia ANC, smartphone di fascia media e alta, fotocamere e lampadine intelligenti.

realme vuole continuare a essere un’azienda leader nel settore, impegnandosi costantemente nel fornire prodotti di alta qualità e di tendenza. Come divulgatore della tecnologia avanzata, realme è stato tra i primi a lanciare la carica 125W Ultradart e la 64MP Quad Camera, e per la prima volta ha anche introdotto la modalità stelle “Starry Mode” per smartphone. realme ha lanciato il primo smartphone al mondo con processore Helio G70 e G80. E c’è di più, realme è il leader del 5G in molti mercati ed il primo ad aver lanciato i flagship 5G con Snapdragon 865 in India e Thailandia. Inoltre, i realme Design Studio hanno collaborato con designer leader a livello mondiale ed artisti di tendenza per portare le ultime tendenze nel settore tecnologico, come Naoto Fukasawa e il francese José Levy.

Con la convinzione di “Dare to Leap”, realme è giovane e senza paura e mai soddisfatto di ciò che è stato raggiunto nel settore degli smartphone. Con tutti gli sforzi, realme ha ottenuto risultati notevoli in soli 2 anni ed è stato valutato come il brand di smartphone in più rapida crescita al mondo per quattro trimestri consecutivi, classificandosi al settimo posto al mondo. Attualmente realme ha conquistato oltre 45 milioni di utenti, è entrato in 61 mercati in tutto il mondo ed è diventato TOP 4 in Australia, TOP 5 a Singapore, TOP 4 in India e TOP 4 nel Sud-Est Asiatico. Mantenendo l’impegno di portare un prodotto premium al di là delle aspettative per i giovani, realme pianifica di raggiungere oltre 100 milioni di volume di vendite di smartphone ogni anno, e detiene saldamente la posizione di un brand mainstream. Per realme, il miglior risultato è sempre in arrivo!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: