Parrot presenta il primo drone ad ala fissa

Parrot Disco è il primo drone ad ala fissa, il che porta l’esperienza di volo su nuovi livelli.

Parrot Disco è un concentrato di tecnologia, può decollare e atterrare automaticamente grazie al potente pilota automatico in grado di sostenerci nelle fasi di volo. Il drone permette di raggiungere una velocità massima di 80km/h e offre un’autonomia di 45 minuti. Le prestazioni sono garantite dalle sue dimensioni molto compatte 58cm x 115 cm con l’ala costruita in polipropilene espanso (EPP) con una struttura in tubi di carbonio per conferire rigidità ma allo stesso tempo leggerezza con i suoi 750gr. La maneggevolezza è garantita dal sistema Winglet che ritroviamo anche gli aerei, si tratta di piccole alette poste alla fine delle ali che garantiscono un supporto alla guida più ottimale.

Parrot C.H.U.C.K (Control Hub & Universal Computer for Kit), è il nuovo pilota automatico studiato per aiutarci nelle fasi di volo mediante numerosi sensori (accelerometro, giroscopio, magnetometro e altimetro e di un modulo GNSS (GPS + GLOONASS), che consentono il mantenimento automatico di direzione, altitudine e velocità del volo).
Il drone è compatibile con la maggior parte dei telecomandi RC.

Per chi volesse un’esperienza di volo più intensa,imersiva e straordinaria Parrot offre il Cockpitglasses, un VR che permette una volta inserito lo smartphone di osservare in tempo reale quello che avviene dalla telecamera frontale da 14 Megapixel del Parrot Disco.

Parrot Disco sarà disponibile dal oggi insieme al Parrot Skycontroller 2 al prezzo di 1299,90 euro

 parrot_disco_pack

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...