iPhone 7

iPhone 7 torna il doppio vetro ma è presto per l’AMOLED

iPhone 7 sta facendo parlare di sé fin dalla presentazione del 6S, con tanti rumor che lo caratterizzano, anche a seguito del minimo sviluppo dell’attuale modello.

La fonte degli ultimi rumor è firmata dall’analista di KGI  Ming-Chi Kuo, uno dei maestri in materia Apple. Stando a quanto recuperato in una nota per gli investitori, due sarebbero i temi ispiratori principali del nuovo iPhone 7: materiali e design, ma anche la tecnologia del display.

Materiali e Design

Stando a quanto indicato, sembra che con iPhone 7 si possa assistere ad un ritorno al passato, abbandonando lo chassis unibody in alluminio che caratterizza il dispositivo di Cupertino fin da iPhone 5, per tornare al “sandwich” di vetro e alluminio che Apple lanciò con iPhone 4 e 4s.

Non si parla però di un semplice ritorno alle origini. Partendo dall’input di Apple, i competitori che negli anni hanno mantenuto questa struttura dei materiali, l’hanno anche evoluta (vedi Samsung Galaxy S7) e sembra che iPhone 7 non possa essere da meno. Si parla infatti di un pannello frontale e posteriore di vetro curvo. Ovviamente, trattandosi di rumor, non è cosa certa e non si può nemmeno sapere se questa decisione strutturale avrà implicazioni anche su altre componenti (display curvo?).

Tecnologia del display

Da quando Samsung ha presentato con successo al mondo i suoi primi display AMOLED, poi proposti anche da altri produttori, spesso si parla di un possibile switch di Apple dal classico LCD alla tecnologia AMOLED. Stando alle informazioni del documento di cui stiamo parlando, sembra che l’azienda americana non sia ancora pronta nel 2016 a fare questo passaggio, principalmente per motivi di forniture. O, almeno, non è pronta a fare il passo completo.

Si discute infatti la possibilità di montare un display AMOLED solamente sulla versione premium di iPhone 7, l’iPhone 7 Plus, facendo inoltre crescere la diagonale da 5.5″ a 5.8″ (augurandosi una maggior ottimizzazione delle cornici). Il tutto sembrerebbe invece pronto per il 2017, giusto per poter cavalcare l’anno della versione “S” di iPhone 7, che potrebbe portare schermi AMOLED per tutti.

Quale sarà la verità su iPhone 7?

Cosa bolle veramente in pentola non è dato saperlo con certezza, ma sembra molto probabile che iPhone 7 porterà grossi cambiamenti estetici e di materiali, oltre che parziali cambiamenti di display.

fonte

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...