Apple

Apple WWDC 2016 si comincia alle 19

Ci siamo! E’ arrivato il gran giorno: Apple WWDC 2016 comincerà, come sempre, alle 19 di questa sera; non ci dovrebbero essere sorprese riguardo ciò che sarà presentato.

Apple WWDC 2016

Le novità più importanti riguarderanno i due sistemi operativo di Cupertino: iOS 10 e MacOS X 12. In entrambi i casi non ci sono notizie certe, ma rumors che potrebbero avvicinarsi molto a quelle che saranno le novità principali. Per il sistema destinato ai dispositivi mobile, oltre al normale affinamento che ogni nuova versione porta con se, sembrano previste nuove funzioni per Siri; Apple dovrebbe mettere a disposizione degli sviluppatori l’SDK specifico per l’integrazione con le applicazioni di terze parti. Si vocifera con insistenza dell’integrazione dell’assistente vocale anche su MacOS. Probabile un completo rinnovo di Apple Music e nuove funzioni 3D Touch.

Apple WWDC 2016

La nuova versione del sistema operativo per i computer Apple, oltre alla già citata introduzione di Siri, potrebbe portare con sè una nuova metodologia di interazione con iPhone quando i due dispositivi si trovassero nelle vicinanze. Si ipotizza la possibilità di sbloccare il MacBook, ad esempio, attraverso lo smartphone, mentre non si possono escludere nuove funzioni che coinvolgono Apple Pay; prevista una versione completamente ridisegnata di iTunes.

Apple WWDC 2016

Ovviamente ci saranno novità anche per TVOS e WatchOS dedicati, rispettivamente ad Apple Tv ed Apple Watch. In questo caso la casa di Cupertino è riuscita a mantenere il massimo riserbo su quanto riguarda i due sistemi operativi e vedremo questa sera cosa aspettarci.

Apple WWDC 2016

Difficile che Apple annunci nuovo HW anche se, negli ultimi giorni, si sono fatti molto insistenti congetture riguardanti un nuovo MacBook Pro che proporrebbe un pannello OLED al posto del classico TouchPad. Si parla anche di un nuovo MacBook Air, ma senza nessuna conferma.

Tanta carne al fuoco, come sempre, per questo WWDC. Pensate assisteremo ad un classico “One more thing…”?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...