Xperia XZ1 Compact

Sony Xperia XZ1 Compact, la videorecensione

So cosa state pensando: che senso ha recensire Sony Xperia XZ1 Compact adesso che a Barcellona hanno presentato il nuovo modello? Beh, intanto si tratta di un dispositivo ancora in vendita e con qualcosa di importante ancora da offrire.

Xperia XZ1 Compact

Xperia XZ1 Compact, la scheda tecnica

  • Display IPS LCD da 4,6 pollici, HD 1280×720
  • Processore Snapdragon 835
  • 4 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna espandibile fino a 256 GB
  • Fotocamera principale da 19 Mpx, stabilizzatore immagine, HDR
  • Fotocamera frontale da 8 Mpx
  • Android Oreo 8.0.0
  • Bluetooth 5.0
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Porta USB tipo “C” 2.0
  • Jack Audio 3,5mm
  • Batteria da 2700 mAh con tecnologia Stamina
  • Dimensioni: 129 x 65 x 9,3 mm
  • Peso: 143 g
  • Certificazione IP65/68 contro acqua e polvere

La confezione

Xperia XZ1 Compact

Confezione allineata allo stile della serie Xperia. Scatola di dimensioni importanti per un telefono tutto sommato piccolo. All’interno troviamo cavo USB/USB Tipo “C”, caricatore rapido Quick Charge 3.0 e manualistica. Nient’altro.

Materiali, costruzione, ergonomia

Xperia XZ1 Compact

Certo, dopo aver visto Xperia XZ2 Compact al recente MWC di Barcellona, ci si chiede come Sony fosse stata in grado di elaborare uno stile così squadrato per questo Xperia XZ1 Compact, ma ormai è tempo passato. In ogni caso, questo dispositivo non potrà mai essere confuso con qualcos’altro. Troppo Sony style, se mi passate l’inglesismo. Quelle cornici saranno riconoscibili anche fra 20 anni, qualora ci trovassimo di fronte a qualche esemplare che avesse resistito al passare del tempo. La scocca è in policarbonato mista a fibra di vetro, molto resistente a graffi e piccoli urti, tanto che risulta inutile (anche viste le dimensioni e la relativa maneggevolezza) l’utilizzo di una cover. Classica anche la disposizione dei comandi: sulla destra il tasto accensione (che incorpora il sensore per le impronte digitali), il bilanciere del volume ed il tasto dedicato alla fotocamera. Sulla sinistra, in basso, il carrello MicroSD (la SIM ha uno slot interno dedicato), decisamente anacronistico anche se garantisce dall’ingresso di acqua e polvere (certificazione IP65/68). A proposito del sensore delle impronte, resta valido quanto scrissi a proposito del fratello maggiore XZ Premium: comodo per i destrimani, ma assolutamente difficile da raggiungere per un mancino. Le dimensioni (129 x 65 x 9,3 mm) lo rendono adatto all’uso con una sola mano, situazione praticamente dimenticata con i mega display della produzione attuale.

Hardware

Xperia XZ1 Compact

Una piccola “bestia” questo Xperia XZ1 Compact, cui non fa certamente difetto la dotazione “motoristica”. Processore Snapdragon 835, 4GB di RAM e 32GB di memoria espandibile con MicroSD. Il display da 4,6 pollici è un IPS LCD con risoluzione “solo” HD (1280×720), ma su uno schermo di queste dimensioni difficilmente riuscirete a notare la differenza con risoluzioni più alte. La dotazione garantisce al dispositivo una velocità incredibile di esecuzione: mai un lag ed il passaggio da un’applicazione all’altra fulmineo ed immediato. Proprio vero che nella botte piccola…

Software

Xperia XZ1 Compact

Sony non si smentisce ed anche questo Xperia XZ1 Compact è già stato aggiornato da tempo ad Android Oreo. In particolare, durante queste settimane di utilizzo, sono arrivate le notifiche che segnalavano il rilascio delle versione più recenti che, pur non variando la versione di Oreo (8.0.0), hanno via via installato le patch di sicurezza più recenti, arrivando a quella di Febbraio 2018. Pochi gli interventi da parte del produttore, che si limitano a fornire una sezione per i temi, il 3D Creator, che offre la possibilità di scansionare in 3D il proprio volto (o la testa completa) da utilizzare come avatar, oppure il cibo o quello che più ci interessa, il Movie Creator per la creazione e l’editing di video ed il PS4 Remote, collegato alla consolle di Sony.

Comparto fotografico

Xperia XZ1 CompactArticolo dedicato QUI.

Prestazioni, autonomia e multimedialità

Xperia XZ1 Compact

Partiamo subito dall’autonomia. La batteria da 2700mAh offre prestazioni di tutto rispetto, grazie anche al display da 4,6 pollici a 720p di risoluzione. Non è difficile raggiungere le quasi 6 ore di display acceso ed i due giorni abbondanti di utilizzo. Non è supportata la ricarica wireless ma soltanto quella rapida ed è presente, naturalmente, il sistema di risparmio energia “Stamina“. Nonostante le dimensioni, certamente non fra le più adatte alla fruizione di contenuti multimediali, Xperia XZ1 Compact risponde con ottime prestazioni, sia in ambito gaming (Asphalt 8 Airborne non perde un colpo) sia in quello della semplice visione di contenuti video. Certo, la risoluzione HD limita un po’ il piacere dell’utente, ma su uno schermo così piccolo la differenza non è poi così rilevante. Ottime le prestazioni audio, grazie al doppio speaker stereo che, oltre ad un volume di tutto rispetto, garantisce anche un’ottima equalizzazione a prescindere dal genere che si sta ascoltando. Nessun problema con l’audio in capsula, sempre chiaro e senza rumori di fondo. Nessun problema durante la navigazione web, anche se le dimensioni del display, costringono a “sfogliare” le pagine molto più frequentemente.

Connettività e comparto telefonico

Xperia XZ1 Compact

Trovare il jack audio da 3,5mm è sempre una piacevole sorpresa (sparisce sul successore XZ2 Compact) ma, in ogni caso, dal punto di vista della connettività Xperia XZ1 Compact non si fa mancare proprio nulla. Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, USB tipo “C” 2.0, A-GPS, GLONASS, 4G LTE Cat. 15 con velocità di download fino ad 800mbps. Ottima la ricezione, anche in ambienti particolarmente difficili come il mio garage interrato. Molto “tenace” l’aggancio al Wi-Fi, segno di un’ottima antenna dedicata. Presenti anche NFC e DLNA.

Considerazioni finali

Nokia 8

 

Sony Xperia XZ1 Compact

Sony Xperia XZ1 Compact
8.3

Display

10.0 /10

Fotocamera

9.5 /10

Autonomia

8.0 /10

Prestazioni

8.0 /10

Materiali, costruzione, ergonomia

6.0 /10

Pros

  • Display
  • Fotocamera
  • Audio
  • Prestazioni
  • Autonomia

Cons

  • Design
  • Prezzo
  • Ergonomia
  • Fine carriera

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...