xiaomi mi a1

Xiaomi Mi A1, un po’ copiato, economico e senza MIUI

Xiaomi Mi A1 è il nuovo nato del produttore cinese, che si propone come primo nella storia dell’azienda per molti e differenti aspetti.

Se si pensa, infatti, che Xiaomi è un’azienda nata proprio da quello che era il team di sviluppo della Custom ROM MIUI, ma che questo nuovo terminale manchi proprio di questo software, si rischia di cadere nella facile battuta. Invece questo Xiaomi Mi A1 è il primo nato da un accordo siglato con Google e che porta il progetto Android One nel portfolio del produttore Cinese. Un software Pure Google, senza fronzoli e “cinesate” varie.

Si tratta, inoltre, del primo prodotto Xiaomi ad attraversare ufficialmente i confini cinesi e dei paesi limitrofi. L’Europa, l’America ed il Medio Oriente sono infatti contemplati nella distribuzione di questo prodotto. Si parla, ovviamente, principalmente di paesi emergenti, in puro stile Android One. Non mancheranno Play Store e tutti i servizi Google inclusi.

Ma com’è questo Xiaomi Mi A1?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Innanzitutto, bisogna ammettere che stilisticamente non vanta di una grandissima originalità. Prende un po’ da iPhone, qualcosina da Wiko e altro ancora da più o meno tutti i dispositivi Android mid-low level. Ma… Ormai si assomigliano tutti.

Il comparto hardware è, comunque, abbastanza interessante, proponendosi come un vero è proprio mid-level. Peccato che il prezzo di questi si aggiri intorno ai 300-400€ (se non di più), mentre questo Xiaomi Mi A1 si propone a soli 199€, cosa che fa risaltare ulteriormente le specifiche tecniche.

  • Android 7.1.2 Nougat
  • Display da 5.5″ FullHD con vetro Gorilla Glass
  • SoC Qualcomm Snapdragon 625 con Adreno 506
  • 4GB di RAM + 64 GB di storage (espandibili con microSD)
  • Doppia fotocamera posteriore con 12 megapixel (tele da 50mm) + 12 megapixel (wide angle)
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Sensore di impronte e porta infrarossi
  • Audio: 10V smart Power Amplifer (amplificatore audio dedicato) e jack da 3,5 mm
  • Slot Hybrid Dual SIM (micro + nano/microSD)
  • Connettività: 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2.4GHz / 5GHz), Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, USB Type-C
  • Batteria da 3080 mAh
  • Dimensioni: 155,4 × 75,8 × 7,3 mm
  • Peso: 165 grammi

Xiaomi Mi A1: finalmente uno Xiaomi con Play Store!

Un prodottino interessante, che sicuramente raggiungerà le tasche di tantissimi appassionati sia di Xiaomi che di Android in generale.

Ma quando arriverà? Il 12 Settembre è la data designata ed i paesi sono quelli elencati nell’immagine che segue.

xiaomi mi a1

fonte

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...