Galaxy X

Samsung Galaxy X è tempo di smartphone pieghevole

Di smartphone pieghevole se ne parla ormai da qualche anno, senza che si sia andati oltre illazioni e rumors. Adesso sembra giunta l’ora del Samsung Galaxy X, primo smartphone “foldable” che potrebbe arrivare nel 2019.

Galaxy X

 

Il nome in codice del Galaxy X dovrebbe essere SM-G888N0, codice che è apparso sull’annuncio di avvenuta certificazione da parte del National Radio Research Agency, ente coreano che si aggiunge a quelli che in passato (WI-FI Alliance e Bluetooth Sig) avevano dato notizie dello smartphone pieghevole di Samsung.

Samsung Galaxy X, cominciano i test

Sembrerebbe certo che Samsung abbia prodotto 2000 esemplari di Galaxy X, per i primi test che, vista la struttura dello smartphone, dovranno verificare le risposte all’uso quotidiano. E’ indubbio che, se mai si arriverà ad una produzione in serie (e non abbiamo dubbi in merito), il mondo degli smartphone si troverà di fronte ad una vera e propria rivoluzione SW e HW. Come non pensare, infatti, all’interfaccia che questo fantomatico Galaxy pieghevole dovrà sfoggiare. Non resta che pazientare ancora un anno e mezzo e, forse, scopriremo tutto e anche di più.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...