realme pad Mini è ufficiale (nelle Filippine)

Dopo le anticipazioni di qualche giorno fa, il realme Pad Mini da ieri è un prodotto ufficiale, almeno nelle Filippine dove è stato lanciato in anteprima.

realme Pad Mini, arriverà anche dalle nostre parti?

È una domanda più che legittima vista la scelta di lanciare il realme Pad Mini prima nell’arcipelago delle Filippine. Le possibili motivazioni che ho immaginato per questa strana scelta commerciale le ho esposte negli articoli precedenti, che vi invito ad andare a leggere. In Italia è già disponibile da qualche mese il realme Pad da 10 pollici, del quale QUI trovate la mia recensione e, di conseguenza, è legittimo pensare che anche il realme Pad Mini arriverà (prima o poi) dalle nostre parti.

Non ci sono state novità eclatanti ed il realme Pad Mini offre una scheda tecnica che è esattamente quella anticipata nei giorni scorsi. Troviamo un display LCD IPS da 8,7 pollici, dimensioni che (solo per queste, ovviamente) lo mettono in diretta concorrenza con iPad Mini e risoluzione HD+. Il processore è l’Unisoc T616 accompagnato da due versioni di memoria: 3/4 GB di RAM e 32/64 di memoria. Il comparto fotografico è lo stesso del fratello maggiore da 10 pollici e prevede un sensore da 8 Mpx ed un frontale da 5 Mpx. On-board (ancora) Android 11 e la realme U.I. 2.0 con la promessa di un aggiornamento ad Android 12 verso la fine dell’anno.

Sarà disponibile in versione Wi-Fi/LTE (almeno nelle Filippine) e la sua batteria è da 6400 mAh, forse leggermente sotto dimensionata. I prezzi ai quali il realme Pad Mini sarà venduto nei “migliori negozi di Manila” (cit da una famosa pubblicità) sono pari a circa 180€ per la versione 3/32 Gb e 210€ circa per quella 4/64. Aspettiamo notizie ufficiali sull’arrivo alle nostre latitudini.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: