Kinps®10000mAh

Kinps®10000mAh, la recensione di un Powerbank elegante

Oggi vi parlo di Kinps®10000mAh. E’ la prima volta che mi capita di recensire una Powerbank, in questo caso gentilmente fornita da PowerBank20, accessorio ormai indispensabile per gli utenti esigenti.

Kinps®10000mAh

Kinps®10000mAh, potente ed elegante

Difficilmente si sente definire una powerbank “elegante”, eppure questa Kinps®10000mAh, grazie alla finitura dai bordi arrotondati, al colore nero opaco, ai led azzurri ed alla simmetria delle connessioni ispira eleganza e stile. Per un’utenza smaliziata come voi non serve spiegare cosa sia questo accessorio ma, per fortuna, la stragrande maggioranza dei fruitori dei dispositivi mobile, due parole su come funzioni una powerbank non possono che servire. In pratica si tratta di un accumulatore (non a caso sono anche definite batterie esterne) con valori di amperaggio variabile a seconda dei modelli e delle esigenze. Più il valore dei mAh è alto e maggiore sarà il numero di dispositivi (o il numero di ricariche consecutive) che si potranno ricaricare. Ovviamente la powerbank deve prima “accumulare” l’energia necessaria ai dispositivi da caricare e dovrà, a sua volta, periodicamente ricaricata collegandola ad una presa di corrente.

La confezione

Kinps®10000mAh

La confezione della Kinps®10000mAh si presenta in una semplice scatola bianca che riporta sulla parte frontale il logo ed il motto dell’azienda e sul retro una serigrafia dei dispositivi che possono essere collegati alla powerbank. Il contenuto vede la powerbank, il cavo di collegamento per la sua ricarica, purtroppo in formato USB/MicroUSB e la manualistica delle istruzioni.

Materiali & design

Come detto in apertura, la Kinps®10000mAh denota una certa ricerca di stile e design. Difficilmente si sente definire una powerbank “elegante”, eppure questa Kinps®10000mAh, ispira proprio eleganza e stile. Rimossa la plastica di protezione, infatti, ci troviamo di fronte ad un oggetto con bordi arrotondati (molto ergonomici) e finiture di pregio. Il colore è un bel nero opaco che, il condizionale è d’obbligo, presenta una finitura “ruvida” che sembra in grado di resistere ad urti e graffi. Considerando che, per la maggior parte delle volte, la powerbank sarà sempre contenuta in borsa/zaino o tasca (in mezzo a chiavi, accendini ecc), è sicuramente un punto a favore. Contribuiscono a darle un certo fascino i quattro led azzurri che indicano lo stato di carica della powerbank.

Caratteristiche tecniche

Kinps®10000mAh

Le specifiche tecniche della Kinps®10000mAh sono stampigliate sullo chassis e descrivono un accessorio dalla potenza sufficiente a ricaricare completamente due smartphone contemporaneamente.

  • Modello: KP-S010
  • Batteria: Litio
  • Capacità: 10000 mAh
  • Input: DC 5V – 2A
  • OutputDC Combinato max 5V – 3.5 A

Sulla parte superiore sono situati tutti le porte di collegamento: una MicroUSB per la ricarica della powerbank, due prese USB smart a cui collegare i dispositivi da ricaricare, il tasto di accensione (che serve anche per la verifica della carica della Kinps®10000mAh) ed i quattro led azzurri di stato.

Kinps®10000mAh

Prestazioni

La powerbank Kinps®10000mAh ha fornito risultati decisamente efficaci, anche se in tempi un po’ troppo lunghi. Nello specifico possiamo dire che per ricaricare la powerbank, se si utilizza un caricatore “normale” occorrono 6/7 ore. Io, utilizzando il mio fast charge della Aukey (Output 5V/2A), ci ho impiegato 5,30 ore, minuto più minuto meno. In ogni caso, a meno non vi serva tutti i giorni, se la utilizzate solo nei casi di vera emergenza, la sua autonomia può arrivare anche a diversi giorni. Le due prese USB di ricarica sono denominate SMART perchè il circuito interno della Kinps®10000mAh è di tipo intelligente. Riconosce la tipologia di dispositivo collegato e regola l’amperaggio di uscita, fornendo così sempre il valore ottimale e proteggendo il dispositivo collegato da sovratensioni e cortocircuiti.

Kinps®10000mAh

Ricaricare i miei Galaxy Note 8 e iPhoneX con, rispettivamente il 25 ed il 17% di autonomia residua, fino al 100% è stata un’operazione durata quasi tre ore. Il tempo, ovviamente, si riduce anche della metà quando ci sia un solo dispositivo collegato. In questo senso, a meno che non abbiate esigenze decisamente più importanti, i 10000 mAh della Kinps®10000mAh sono ampiamente sufficienti per qualunque necessità.

Kinps®10000mAh

Conclusioni

Un bel prodotto davvero questa powerbank Kinps®10000mAh di PowerBank20. Oltre ad essere un bell’oggetto, si è dimostrata molto efficiente, pur se con tempi leggermente più lunghi della media per carica/ricarica dispositivi. I suoi 10000 mAh si sono dimostrati più che sufficienti per gestire i momenti di emergenza che, a causa dele loro mplteplici funzioni e di display sempre più grandi e risoluti, i moderni smartphone e tablet possono subire a causa di batterie non sempre all’altezza. Un altro punto a favore della Kinps®10000mAh è la forma di garanzia valida 12 mesi che prevede, in caso di problemi, il reso/sostituzione sia attraverso Amazon che il proprio servizio clienti. Considerando il suo prezzo di vendita, un bel vantaggio, non pensate?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...