Pixel 2 XL

Alcuni Pixel 2 XL consegnati senza sistema operativo

La prerogativa principale di Pixel 2 XL (così come di tutti i Google Phone) è quella del sistema operativo “Pure Android”, senza funzioni extra che appesantiscano la U.I. Ma tra OS “pesante” e nessun OS c’è una bella differenza, non credete?

Pixel 2 XL

Pixel 2 XL, una serie di problemi importanti

Dopo le segnalazioni relative all’audio dei video registrati, ai problemi di burn-in del display, ai colori un po’ troppo “smorti”, ci mancava solo il Pixel 2 XL senza sistema operativo on-board. Eppure è proprio quello che è capitato ad alcuni utenti americani che, una volta ricevuto il loro dispositivo, non avrebbero mai pensato di ritrovarsi alla schermata che potete vedere in foto. Un utente fra quelli che ha avuto il problema, ha passato più di un’ora con il servizio clienti di Google (QUI la sua esperienza) ottenendo, ovviamente, la sostituzione del suo Pixel 2 XL ma nessuna spiegazione rispetto a quale potesse essere la motivazione di tale “inconveniente”. Sicuramente un avvio non dei più felici quello del Pixel 2 Xl (e anche normale, nei paesi dove è venduto), forse causato dalla maggior attenzione con cui il dispositivo di Mountain View viene “vivisezionato” dagli utenti che lo hanno acquistato. Le aspettative sono sicuramente amplificate dal prezzo con il quale il nuovo Google Phone è arrivato (da noi a partire dal prossimo 15 Novembre a 939€) ma, onestamente, un simile problema sarebbe inaccettabile anche su un telefono da 50€. Speriamo che quello che arriverà al nostro Bulgaro sia esente da guai.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...