Panasonic AU-EVA1, 5,7K e sensore Super 35mm

Panasonic dopo la fantastica GH5, presenta un altro prodotto di fascia alta, una telecamera cinematografica che gira in 5,7 k, compatta e con sensore 35mm.

Los Angeles è la culla del Cine Gear Expo 2017, ed è proprio qui che la casa giapponese ha presentato la nuova AU-EVA1, la nuova telecamera 5,7K per il cinema, una soluzione intermedia tra le mirrorless 4k come la Lumix GH5 ed il camcorder 4K VariCam LT.

Questa nuova telecamera è stata studiata appositamente per le riprese a manuale, perfetta per la produzione di documentari, spot pubblicitari e videoclip musicali. Il cuore pulsante è il sensore Super 35 mm 5,7 K di nuova concezione che consente di registrare autentiche immagini cinematografiche. Questo non impedisce che, partendo da una risoluzione così alta, possiamo scalare tutto a 4K, UHD, 2K o persino a 720p. Una delle caratteristiche principali di VariCam 35, Vari LT e VariCam Pure è la doppia risoluzione ISO nativa. Grazie a un processo che consente di leggere il sensore in modo sostanzialmente diverso, la doppia risoluzione ISO nativa estrae più informazioni dal sensore senza causare alcuna degradazione dell’immagine. Di conseguenza, la telecamera può passare da un livello di sensibilità standard a uno elevato, senza che si verifichi un aumento del rumore o qualsiasi altra alterazione. Supporta la compressione file 4:2:2, a 10 bit in 4K.

Panasonic AU-EVA1, per immagini come al cinema

Il peso, per essere definita una videocamera da riprese manuali, si attesta sul 1,2 Kg (solo corpo), con un ingombro di 17 x 13,5 x 13,3 cm e un’impugnatura rimovibile. Queste dimensioni permettono alla Panasonic AU-EVA1 di essere montata su droni, gimbal rig o bracci jib, per ottonere riprese totalmente fluide, anche in movimento. La telecamera supporta la registrazione su schede SD, scelta figlia del basso costo dei supporti e quindi la loro grande facilità di reperimento. La telecamera è munita di un adattatore EF in grado di offrire una ricca gamma obiettivi EF già in commercio. Il Filtro ND integrato da 2, 4 e 6 stop, permette, inoltre, un controllo dell’esposizione estremamente preciso. Panasonic AU-EVA1 offre doppi ingressi audio XLR bilanciati e uscite video compatibili 4 K sia in modalità HDMI che SDI. Con il prossimo aggiornamento del firmware la Panasonic AU-EVA1 offrirà, inoltre, l’output RAW a 5,7 K per l’utilizzo con registratori di terze parti .

Panasonic AU-EVA1 sarà disponibile dal prossimo autunno a un prezzo inferiore a 8.000 € (solo il corpo).

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...