I Google Pixel 6 si possono vedere… A New York!

La vostra “scimmia” impazzisce per i Google Pixel 6 e non c’è verso di fermarla? Nessun problema, un giro a Chelsea a New York potrà servire a calmarla.

Google Pixel 6, esposti come opere d’arte

La strategia di Google è ormai chiara. Aumentare a dismisura l’hyper per i suoi Pixel 6 e Pixel 6 Pro intervenendo direttamente sulla pubblicazione di foto e notizie. Ma, in questo caso, si è andati oltre. Che io ricordi, nessuna azienda ha mai mostrato ufficialmente il proprio dispositivo top prima del lancio ufficiale. La scelta, per certi versi innovativa, di Google, è stata quella di mostrare i Pixel 6 e Pixel 6 Pro come vere e proprie opere d’arte, esponendole nelle vetrine del suo store di New York, nel quartiere di Chelsea.

Google

Dalle foto scattate dai passanti, evidentemente veri appassionati, si può notare la differenza importante delle dimensioni dei due smartphones, con il Pixel 6 Pro decisamente grande. I colori sono il rosso e l’oro, colori molto moderni che non mancheranno, ne sono certo, di creare dubbi al momento dell’acquisto, ovviamente in quei paesi dove sarà possibile farlo, visto che l’Italia è esclusa dalla distribuzione.

Non viene mostrato il display, a causa della scelta di mettere in primo piano la cover posteriore, in fondo la parte più interessante dal punto di vista stilistico. Ma, ne sono certo, credo ne vedremo ancora delle belle prima del lancio ufficiale che, se non ci saranno cambiamenti, è previsto per il mese di Ottobre. Che ne dite, amici? Avete già prenotato il volo per la “Big Apple”?

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: