Huawei

Huawei brevetta la doppia piega per il nuovo foldable

Le tante belle parole spese a Barcellona per il Huawei Mate X non hanno ancora avuto un seguito commerciale, ma la casa crede ancora nel “pieghevole”.

Huawei

Huawei cerca nuove strade “pieghevoli”.

Come detto in apertura, Huawei, sulle orme di Samsung con il suo Galaxy Fold, ha deciso di posticipare sine-die il debutto commerciale del Mate X che tanta impressione aveva suscitato al momento della presentazione al MWC di Barcellona. Sicuramente le ormai famose questioni politiche hanno influito non poco sulla decisione ma il dato di fatto è che, allo stato attuale, non è possibile prevedere quando il dispositivo sarà messo in vendita. Questo non vuol dire che Huawei non continui a lavorare sul progetto pieghevole, anzi… Sembra, infatti, che la casa cinese abbia depositato un brevetto relativo ad uno smartphone che si piegherebbe su se stesso due volte in senso orizzontale, quasi come si chiudesse in un abbraccio.

Huawei

I disegni a corredo del brevetto rendono l’idea del progetto meglio di mille parole di descrizione. Adesso si tratta di capire come ma, soprattutto, quando questo ipotetico smartphone vedrà mai la luce. Voi cosa ne pensate, amici?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...