Gadgetek

Gadgetek si unisce con la Rete Mondiale di Preghiera del Papa nel lancio del Click to Pray eRosary

Gadgetek Inc, consociata di Acer Group, ha collaborato con la Rete Mondiale di Preghiera del Papa nel lancio del dispositivo indossabile rivolto alla comunità cattolica.

Gadgetek

Participants unveil a new application to pray the rosary during a press conference at the Vatican Oct. 15, 2019. (Photo by Paul Haring)

Gadgetek unisce i fedeli cattolici in preghiera

Il dispositivo “Click to Pray eRosary”, che rappresenta la sinergia tra tecnologia, cultura e religione, farà il suo debutto in Italia (dove l’80% della popolazione è cattolica) per rafforzare la fede dei credenti in modo innovativo.

Jerry Kao, Presidente di Gadgetek Inc, afferma “siamo entusiasti di offrire ai cattolici un legame tra tecnologia e religione con il supporto del prodotto ‘Click to Pray eRosary’. Auspichiamo inoltre, attraverso la rete dell’app Click to Pray, di raggiungere la comunità cattolica in tutto il mondo e unirla nella preghiera per le sfide dell’umanità come la salvaguardia dell’ambiente, la pace e la povertà”.

Gadgetek

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa ha introdotto questo nuovo smart device indossabile durante il Mese Missionario Straordinario, per coinvolgere i giovani nella preghiera tradizionale e unirli per pregare per la pace nel mondo. Fr. Frédéric Fornos, SJ, direttore internazionale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa (incluso il movimento dei giovani eucaristici), è stato il primo speaker a presentare il progetto: “Il rosario rappresenta la tradizione spirituale per contemplare il Vangelo con Maria, è una preghiera semplice e umile. In un mondo di indifferenza e di fronte a tante ingiustizie e alla povertà, in cui spesso i diritti elementari vengono negati, pregare per la pace nel mondo significa riconciliarsi con i più poveri, con lo straniero, con culture e con tradizioni spirituali e religiose, ma anche con la nostra terra, le nostre foreste, i nostri fiumi e oceani. “

Il device ha un design semplice e moderno caratterizzato da una croce elegante con finitura metallica con 10 perle di ossidiana che simboleggiano la solidità della fede. All’interno della croce ci sono una CPU e un sensore giroscopico a 6 assi, che consente agli utenti di iniziare la sessione di preghiera dopo aver fatto il segno della croce e altri controlli gestuali. Inoltre, viene fornito con una stazione di ricarica wireless.
eRosary si collega tramite tecnologia Bluetooth 5.0 con l’app ClickToPray eRosary per smartphone iOS e Android. Vibra per ricordare sia le tre letture quotidiane che le intenzioni di preghiera di Papa Francesco per la Pace nel Mondo. Gli utenti possono scegliere di pregare con il rosario standard, un rosario contemplativo, oppure con diversi rosari tematici che verranno aggiornati ogni anno. Durante la preghiera, passando da una perla all’altra dell’eRosary, l’app va automaticamente al passaggio successivo del capitolo, registra con precisione le sessioni di preghiera e ricorda ai fedeli l’obiettivo spirituale da raggiungere.

Inoltre, l’app Click to Pray offre una dashboard “health” , che aiuta gli utenti a tenere traccia della distanza da percorrere giornalmente, del conteggio dei passi, del calcolo delle calorie e di un promemoria per raggiungere l’obiettivo designato. Beneficia della certificazione IP67 per la resistenza all’acqua e alla polvere e ha un’autonomia di 4 giorni con tempo di ricarica di 2,5 ore.

Il prodotto sarà disponibile in Italia tramite il sito web ufficiale (Clicktoprayerosary.org/it, acer.com e Amazon Italia, al prezzo di 99 euro. Nella prima metà del 2020 sarà commercializzato anche in Nord America e America Latina.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?