BQ

BQ Aquaris X2 e Aquaris X2 Pro presentati a Milano

Oggi sono stato invitato a Milano dall’amico Flavio Piccioni per la presentazione di due nuovi smartphone della spagnola BQ: Aquaris X2 e Aquaris X2 Pro.

BQ

BQ Aquaris X2 e Aquaris X2 Pro, tanta sostanza

Espresso il dovuto ringraziamento all’amico Flavio, vediamo un po’ questi due nuovi dispositivi BQ, azienda spagnola che in patria possiede un portfolio di prodotti che include anche stampanti 3D e piccoli robot. BQ Aquaris X2 e X2 Pro sono certificati AndroidOne,  situazione che garantisce loro il rilascio degli aggiornamenti in tempi molto più brevi dei concorrenti. Ma la garanzia di aggiornamenti in tempi brevi non riguardano solo il sistema operativo. Tale garanzia, infatti, BQ la offre anche per tutta la componentistica interna, quali Kernel e parti Qualcomm. Una bella novità in ambito smartphine! Aquaris X2 è il modello entry-level, ma non per questo obbliga a rinunce in fatto di dotazione o di design. Sicuramente non offre spunti particolari o particolari invenzioni stilistiche, ma Aquarius X2 (ed anche il Pro) è il classico smartphone di questi tempi. Il display da 5,65 pollici è in formato 18:9 e con risoluzione FullHD+ 1080 x 2160 – 428 ppi. Il processore è lo Snapdragon 636, la RAM è pari a 3 GB per la versione da 32 GB di memoria e 4 GB per quella da 64. Il comparto fotografico conta su una doppia camera 12+5 Mpx di produzione Samsung che offrono la registrazione stabilizzata elettronicamente in 4K. La fotocamera anteriore è da 8 Mpx con supporto alla modalità ritratto. Anche l’audio è stato tenuto in dovuta considerazione; troviamo, infatti, un doppio speaker stereo nella classica configurazione altoparlante inferiore + capsula auricolare.

BQ

Molto comoda la ricarica veloce Quick Charge 4+ supportata dalla batteria da 3100 mAh. Il corpo del BQ Aquaris X2 è in policarbonato che, cosa rara, offre la cover posteriore rimovibile. Il frame è in alluminio anodizzato. Essendo, come detto, certificato AndroidOne, la versione del sistema operativo on-board è Oreo 8.1.0. Già disponibile su Mediaworld on line e su Amazon, BQ Aquaris X2 ha un prezzo di 309€ per la versione 3/32 GB e 339€ per quella 4/64. I colori disponibili sono i classici bianco e nero (Sand Gold e Carbon Black).

Il BQ Aquaris X2 Pro differisce, oltre che per alcune specifiche tecniche, per la costruzione completamene in vetro del telaio. Il processore è lo Snapdragon 660 mentre, rispetto al “fratello minore”, cambia la configurazione RAM/Memoria: 4/64 Gb e 6/128 GB. Nessun altra differenza sostanziale rispetto al BQ Aquaris X2. Ai colori già disponibili si aggiunge il Deep Silver che, ad una prima occhiata durante la presentazione ha mostrato una spiccata tendenza a raccogliere ditate. I prezzi: 389€ per la versione 4/64 GB, 499€ per quella 6/128.

In attesa di poterli provare dal vivo, eccoli in un breve video introduttivo, per cui ringrazio l’amico Andrea Cervone per le riprese.

 

 

 

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...