AirPods

Apple annuncia i nuovi AirPods con custodia wireless

Dopo i nuovi iPad annunciati due giorni fa, con altrettanta sorpresa oggi Apple ha lanciato la versione 1,5 dei suoi AirPods. Vediamo le principali novità.

AirPods

Apple AirPods, aumenta l’autonomia ed arriva “Hey Siri”

La principale novità dei nuovi AirPods, che non cambiano per quanto riguarda design e stile, è, senza ombra di dubbio, l’aumentata autonomia che, grazie al nuovo processore H1 risulta essere del 50% superiore al modello precedente. Il nuovo chip, inoltre, garantisce anche tempi di connessione decisamente ridotti. Arriva anche il supporto ai comandi vocali di Siri; in pratica, con l’arcinoto “Hey Siri” potremo effettuare una chiamata, passare da un brano all’altro o programmare un appuntamento. Il tutto senza dover tirare fuori lo smartphone e l’uso delle mani.

AirPods

Phil Schiller, vice presidente della sezione di marketing per tutto il mondo di Apple, ha dichiarato che “AirPods ha offerto una magica esperienza wireless ed è diventato uno dei prodotti più amati che abbiamo mai realizzato. Si connettono facilmente con tutti i tuoi dispositivi e forniscono un suono cristallino e un controllo intuitivo e innovativo della tua musica e del tuo audio. Le più apprezzate cuffie wireless del mondo sono migliorate con i nuovi AirPods. Sono alimentati dal nuovo chip H1 progettato da Apple che offre un’ora in più di conversazione, connessioni più veloci, “Hey Siri” a mani libere e la comodità di una nuova custodia wireless”.

Con la sua dichiarazione Schiller ha anticipato anche l’altra grande novità dei nuovi AirPods: la custodia con supporto alla ricarica wireless. Parliamo di prezzi. Resta invariato il prezzo con custodia normale: 179€. Se invece optassimo per la custodia con ricarica wireless (che si può acquistare separatamente a 89€) dovremo spendere 229€.

Li comprerete? Aspetto i vostri commenti.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?