Acer presente @Didacta Sicilia 2023

Acer, leader di mercato in Italia nel settore Education, sarà presente alla seconda edizione siciliana di Fiera Didacta, che avrà luogo presso Sicilia Fiera a Misterbianco (CT) dal 12 al 14 Ottobre.

Acer sempre in prima linea per l’educazione didattica

In questa occasione i visitatori potranno toccare con mano i device Acer dedicati al mondo Education e partecipare a workshop in collaborazione con i partner del settore scolastico.

Attiva nel mondo education da diversi anni, Acer propone un’offerta completa per la creazione di classi digitali innovative, realizzate con dispositivi caratterizzati dalle prestazioni, dalla versatilità, dalla solidità, dalla lunga durata della batteria e, soprattutto, ecosostenibili in quanto prodotti con plastiche riciclate e nel pieno rispetto della salvaguardia del nostro pianeta.

“Grazie ai fondi del PNRR in questi mesi le scuole si stanno dotando sempre più di nuovi strumenti tecnologici in grado di rivoluzionare il modo di apprendere, di insegnare e di applicare i principi dell’inclusione scolastica”, ha commentato Alessandro Barbesta, Head of Sales & Marketing Commercial & Education di Acer Italia. “Essere presenti anche alla seconda edizione siciliana di Didacta ci consente di entrare in contatto con docenti e studenti per comprendere le nuove esigenze e le specificità delle diverse realtà della Scuola 4.0, così da poter proporre le corrette soluzioni tecnologiche per favorire la transizione digitale.”

A Didacta saranno esposti i dispositivi Acer che consentono la trasformazione delle classi tradizionali in ambienti innovativi di apprendimento e in laboratori per le professioni digitali del futuro.

Docenti e studenti potranno trovare il prodotto più vicino alle loro aspettative tra cui, in ambiente Windows, i notebook della serie TravelMate B3 e Spin B3 – che rappresentano la scelta migliore per le scuole primarie, grazie al design robusto e resistente alle sollecitazioni tipiche di una giornata a scuola e i laptop TravelMate della serie P2, perfetti per gli insegnanti.

In ambiente Chrome OS saranno esposti alcuni dei prodotti della lineup Chromebook, quali i Chromebook 314 e i convertibili Chromebook Spin 511 e 512, tutti caratterizzati da tempi di avvio rapidi, facilità d’uso, solidità e numerose funzioni di sicurezza fondamentali per gli istituti scolastici.

Un’area espositiva dello stand Acer sarà dedicata ai potenti e innovativi device Predator, il brand dell’azienda dedicato al gaming. I videogiochi hanno, infatti, un ampio potenziale anche in ambito education e, se utilizzati dagli insegnanti in modo appropriato nell’integrazione dei programmi scolastici, possono rendere l’apprendimento più coinvolgente e costruttivo, assicurare una maggiore attenzione dei ragazzi, favorire lo sviluppo della collaborazione, del problem solving o del pensiero critico e assicurare un approccio innovativo all’apprendimento in ambito STEM.

Per rendere la didattica sempre più immersiva ed inclusiva e favorire il Game-Based-Learning (una modalità didattica pensata per raggiungere un obiettivo educativo attraverso la logica immersiva), Acer presenta in fiera anche la tecnologia SpatialLabs, che consente agli studenti di poter vivere un’esperienza 3D senza l’utilizzo del visore. Questa tecnologia, a supporto dei docenti in questa nuova era digitale, offre agli studenti la possibilità di poter apprendere in modo immersivo e coinvolgente contenuti didattici ed educativi in 3D.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Verified by MonsterInsights