ZeroLine by Mediacom nuove eleganti e versatili lampade con USB charger

La linea per l’home living firmata ZeroLine si arricchisce di quattro innovative e versatili lampade a LED con USB charger. Dotate di una raffinata livrea bianca e linee pulite ed eleganti, queste nuove lampade da tavolo a LED di ZeroLine by Mediacom, che saranno presenti anche alla Milano Design Week 2016, sono in grado di illuminare in modo soft, progressivo e regolabile, permettendo al contempo di ricaricare smartphone, tablet, ebook reader, fotocamere e altri dispositivi dotati di porta USB.

Mediacom

Milano, 6 Aprile 2016 – ZeroLine, la linea di accessori stilosi e versatili di Mediacom, firma quattro innovative lampade basate su tecnologia LED di ultima generazione. In grado di assicurare un’illuminazione soft, progressiva e regolabile, consumi ridotti e massimo comfort nell’utilizzo, le nuove lampade da tavolo firmate ZeroLine sono complete di una comoda presa USB con cui ricaricare i propri dispositivi elettronici.


Caratterizzate da un look pulito e al contempo raffinato, le nuove lampade ZeroLine saranno mostrate in anteprima al pubblico in occasione della prossima Milano Design Week presso il Materials Village 2016, l’evento dedicato ai materiali, alle nuove tecnologie e alla sostenibilità, organizzato da Materials ConneXion Italia nell’Art Garden di Superstudio Più, nel cuore di Zona Tortona.

Entrando più in dettaglio nelle caratteristiche delle lampade, la prima delle quattro nuove proposte per l’home living di ZeroLine (M-LAMP4USB) è dotata di uno stelo che consente di orientare il fascio luminoso in base alle diverse esigenze e una pratica base girevole. Perfetta sia per essere collocata sul comodino sia per illuminare al meglio una zona relax, questa lampada incontrerà sicuramente i favori degli amanti della cromoterapia che, grazie alla possibilità di controllare il colore della luce emessa da una serie di LED addizionali, potranno rilassarsi scegliendo tra 256 diverse tonalità con il semplice tocco di un dito.

Uno stelo snodato e flessibile, realizzato in morbido e resistente silicone che permette di indirizzare con estrema precisione la luce prodotta, caratterizza, invece, il secondo modello di lampada (M-LAMP3USB). I controlli soft touch, oltre a consentire la regolazione della luminosità, permettono di scegliere la temperatura della luce tra calda e fredda, rendendola ideale per chi è alla ricerca di una lampada da utilizzarsi sia nelle ore diurne sia alla sera, quando i toni avvolgenti di una luce calda aiutano a rilassarsi.

Per chi, invece, desidera una fonte di illuminazione il più possibile affine a quella solare e, quindi, ideale per leggere e lavorare senza affaticare la vista, il modello (M-LAMP1USB) rappresenta la scelta migliore. La possibilità di selezionare luce naturale, calda o fredda e di regolarne l’intensità con estrema precisione, infatti, la rendono perfetta sia illuminare al meglio la propria postazione di lavoro sia per i momenti dedicati al relax e alla lettura.

Il particolare stelo multifunzione con display integrato, che funge da orologio, sveglia, calendario e termometro, insieme all’ampia base, che le conferisce un’elevata stabilità, sono, infine, i principali segni distintivi del quarto nuovo modello (M-LAMP5USB), che assicura tre differenti tonalità di luce ed è in grado di collocarsi armoniosamente in ogni tipo di ambiente grazie al suo attualissimo design.

Tutte le soluzioni consentono poi di ricaricare comodamente smartphone, tablet, ebook reader, fotocamere e altri dispositivi dotati di porta USB e, grazie all’utilizzo di LED di ultimissima generazione, assicurano risparmi energetici fino al 35% rispetto alle tradizionali lampade da tavolo.

Le nuove lampade ZeroLine, che vanno ad affiancarsi ai primi due modelli già a catalogo, saranno in vendita da fine Aprile con i seguenti prezzi al pubblico IVA inclusa:

– L-LAMPUSB 44,99 Euro
– L-LAMPUSBB 44,99 Euro
– L-LAMP1USB 29,99 Euro
– L-LAM3PUSB 69,99 Euro
– L-LAMP4USB 69,99 Euro
– L-LAMP5USB 79,99 Euro

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...