TheGeekerz
TheGeekerz

The Geekerz: nerd inside, inside Technology.

TheGeekerz è un nuovo progetto editoriale, che nasce a Marzo 2016, risultato finale di una lunga storia di passione e dedizione alla tecnologia e alla “nobile arte del Blogging”.

I percorsi che hanno portato alla nascita di TheGeekerz sono differenti e partono da lontano.

Due sconosciuti e la nascita di AndroidBlog

Siamo ad ottobre 2009 e Michele Meloni, proprietario da alcuni mesi del dominio AndroidBlog.it, contatta Andrea “Il Bulgaro” Paesetti con una proposta che non si poteva rifiutare. Andrea, che aveva appena acquistato il suo primo dispositivo Android, per condividere la sua passione aveva creato un “ridicolo” blog su Blogspot. La proposta di Michele era molto semplice: costruiamo insieme AndroidBlog.

La coppia diventa una vera famiglia.

I due di AndroidBlog non sono rimasti soli a lungo. Nel corso del 2010 due nuove figure entrano negli schermi dei loro PC e nelle loro vite. Alessandro “il Salgo” Salgoni e Matteo “iLovedoom” Sgherri. Fu così che, in puro stile “casa nella prateria”, il gruppo procede felice e contento la cavalcata del web. Ma, come disse una volta De Beer,  solo i diamanti sono per sempre.

Fu così che “Il Bulgaro” mandò tutto a rotoli

Dopo aver ampliato gli orizzonti tecnologici oltre il sistema Android con PowerMagazine.it ad inizio 2013, Andrea “Il Bulgaro” la combina sporca: lascia il gruppo per andare a scrivere dall’amico Loris “Batista70” Farronato. Il gruppo superstite decide di abbandonare il progetto PowerMagazine e torna a dedicarsi anima e corpo ad AndroidBlog.it che, purtroppo, dura molto poco (come anche la partecipazione di Andrea in Batista70Phone). Anche Alessandro e Matteo abbandonano. Svanisce così quello che era il sogno AndroidBlog.it e a Michele, rimasto da solo, non resta che cedere il dominio agli attuali proprietari.

Un diario digitale: così nasce Tecnoscimmiati.it

Anche se la famiglia si è divisa, Alessandro la passione non abbandona la voglia di condividere la propria “scimmia” in rete e decide di creare un proprio diario digitale: Tecnoscimmiati.it Lo spirito libero di questo progetto, il disinteresse verso il riconoscimento della rete e l’unico scopo di trovare uno spazio per dare sfogo alla propria passione per la tecnologia, riconquista immediatamente le vecchie conoscenze.

I Tecnoscimmiati crescono, ma la filosofia rimane la stessa

Alessandro non è più solo. Matteo è il primo della “vecchia guardia” a rientrare nelle fila; nel 2014, si aggiunge al gruppo un grande amico: l’outsider Massimiliano “Pigeonblood” Spiccia. Massi è da sempre stato molto amico del team di AndroidBlog, condividendo varie edizioni del Mobile World Congress con Andrea e Michele, e mantenendo sempre fantastici rapporti di “amicizia digitale” con tutti. A quel tempo Massi aveva da poco lasciato il team di Batista70 (con una piccola parentesi in AndroidLab) e, per via della grande amicizia, Alessandro non ha esitato a spalancargli la porta per farlo accomodare sul divano di Tecnoscimmiati..

Il 2014 segna anche il ritorno del figliol prodigo: Andrea “il Bulgaro” decide di rientrare in famiglia.

Nel 2015 il gruppo cresce ulteriormente: si uniscono, infatti, gli amici di TecnoNation Simone Aragno, Pietro Cappello e Stefano Tedesco. L’ultimo in ordine di tempo, è Gianluca Masiero che diventa elemento a tempo pieno della famiglia. Alla fine del 2015 Stefano decide di proseguire per la sua strada e lascia Tecnoscimmiati.

La ricerca di maggior credito: Tecnoscimmiati inizia ad andare stretto

Il cuore rimane sempre lo stesso e la filosofia di lavoro anche: passione e divertimento prima di tutto. Ma Tecnoscimmiati.it è cresciuto. Non più un semplice diario personale in forma digitale, ma un vero e proprio sito, che cercava di farsi spazio nella giungla della rete. Pur prendendo parte ad eventi nazionali ed internazionali e mantenendo ottimi rapporti con le agenzie di PR delle varie aziende, è cresciuta la consapevolezza che il nome “Tecnoscimmiati” iniziava a calzare stretto. 

Febbraio 2016, 10 giorni dal Mobile World Congress: da una chiaccherata via chat nasce l’idea di un nuovo progetto, accompagnata da un grande ritorno.

TheGeekerz: nerd inside, inside technology

Michele Meloni, la persona con cui Andrea aveva dato vita a AndroidBlog e che, con Alessandro e Matteo lo aveva fatto crescere, rientra in famiglia.

Nasce TheGeekerz, un progetto di informazione digitale figlio legittimo di Tecnoscimmiati: tecnologia per passione, ma soprattutto senza peli sulla lingua.

Cosa cambia però da Tecnoscimmiati, se lo spirito rimane sempre lo stesso?

Siamo tutti uomini adulti (anche se i gadget tecnologici mantengono bambini dentro) ed è giusto proporsi con uno stile più moderno e internazionale. A tal proposito diamo il più caloroso benvenuto a Giorgio “Giodima” Di Maurizio, ultimo acquisto della famiglia.

La “scimmia” continua, e continuerà sempre a saltare sulla nostra spalla per ogni novità, ma ora le cose si fanno ancora più sul serio: noi siamo TheGeekerz!

Scritto da

Malato di tecnologia della prima ora, #tecnoscimmiato per antonomasia e attento ad ogni novità che porti innovazione.

Ti potrebbe interessare anche...

  • Luca Serri

    Peccato, Tecnoscimmiati era troppo figo come nome 😀

    • lo sappiamo ma la filosofia rimarrà la stessa e ci saranno moltissime novità interessanti 😉

  • Bene e ora togliamo le pantofole e iniziamo a rockeggiare

  • trhistan

    Ragazzi: e il forum???

    • Il forum c’è, non ci piace lasciare indietro i progetti 😉 forum.thegeekerz.it a breve porteremo avanti i lavori anche lì 😉

      • trhistan

        Parlavo di nonsolosmartphone

        • E’ sempre lui, per motivi di gestione è stato trasferito 😉

          • trhistan

            Ho visto grazie.
            Adesso manca solo Tapatalk