instagram

Ora si può condividere su Instagram direttamente dalle app di iOS

Un nuovo aggiornamento di Instagram per iOS, oltre ai consueti bugfix e miglioramenti di performance, ha portato una funziona tanto attesa su iPhone.

Fino a questo momento gli utenti iOS che volevano condividere una foto sul celebre social network di fotografia, dovevano assolutamente passare direttamente dall’applicazione del social network stesso, senza possibilità di condivisione da altre applicazioni.

[Non perderti: Skullcandy Grind Wireless, la recensione]

Con l’ultimo aggiornamento, l’app per iOS si porta finalmente alla pari della controparte Android in termini di flessibilità e facilità d’uso, introducendo la possibilità di condividere e pubblicare immagini su Instagram direttamente da un’altra applicazione.

Questo risulta particolarmente comodo per quanto riguarda l’app della fotocamera e delle Foto native di iOS. In precedenza se si voleva fare una foto e condividerla, era necessario scattarla direttamente dall’app di Instagram, con l’inconveniente della bassa qualità dell’immagine poi salvata nella memoria del telefono. Per ovviare a questo bastava scattare la fotto dall’app Fotocamera, ma questo richiedeva poi la necessità di tornare in Home, entrare in Instagram e pubblicare la foto.

Un passaggio macchinoso e inutile, soprattutto per un sistema come iOS che fa della semplicità il suo punto di forza. In ogni caso, ora Instagram è rientrato tra le opzioni selezionabili per la condivisione direttamente da altre applicazioni, come si può facilmente osservare dalle immagini che seguono.

Quanti di vuoi aspettavano questo miglioramento nella condivisione dei contenuti?

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...

  • spippo

    Wow ! …..