oneplus 3

Oneplus 3 è arrivato con tutto da TOP gamma e prezzo da mid-level

Oneplus 3 è finalmente arrivato e, come lo scorso anno, evento virtuale per seguire l’arrivo del nuovo Flagship Killer per questo 2016. O almeno l’azienda cinese lo vuole chiamare così. Arrivati ormai alla terza generazione, sarà ancora in grado l’azienda cinese di portare tutto ciò che hanno i TOP gamma al solito prezzo super conveniente?

Su una cosa non c’è dubbio: Oneplus 3 è fatto bene di sicuro non manca in specifiche. Partendo dal suo design, Oneplus ricava il suo nuovo smartphone da un unico blocco di alluminio che al primo sguardo e a tutti i successivi fa pensare che si tratta di veramente un bel telefono. Questo è anche ovvio, dato che il mio primo pensiero è stato “ma è uguale ad un HTC 10”, che a sua volta richiama molto un iPhone. Due dispositivi che hanno già confermato la loro “bellezza” e che quindi assicurano a Oneplus 3 la certezza di essere “bello”.

Poi arriviamo all’hardware. Qui da sempre Oneplus ha puntato molto…e come sempre non ha fallito:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 820
  • GPU Adren0 530
  • 6GB di RAM (non è un typo, ho scritto giusto)
  • 64GB di memoria non espandibile (UFS 2.0)
  • Batteria da 3000mAh con Fast Charger
  • Cam da 16MP (Sony IMX 298 Sensor) con registrazione in 4k
  • USB Type-C
  • Wi-Fi dual-band, LTE, Bluetooth 4.2
  • Dual-Nano SIM

Per quanto riguarda il display, Oneplus 3 non si muovo dalla risoluzione che l’azienda ha mantenuto costante in tutti i suoi modelli: si tratta di un pannello FullHD (1920×1080) con diagonale da 5.5″. A differenza del passato viene però abbandonata la tecnologia LCD, per optare in qualcosa (a mio avviso) di meglio: uno schermo OpticAMOLED (da quello che ho letto un Super AMOLED con dei bilanciamenti leggermente diversi).

Il solito mostro di potenza, che combina un hardware “da urlo” e un’esperienza software leggera e pulita, offerta da OxygenOS basato su Android Marshmallow. Ma a che prezzo arriva quest’anno e soprattutto come?

Bene, quest’anno lo smartphone arriva a 399€, ma è acquistabile dal sito ufficiale fin da subito, senza inviti e attesa, con spedizione in 4 giorni lavorativi.

oneplus 3

Avendo solo seguito le notizie ufficiali di questo Oneplus 3, non mi voglio sbilanciare in commenti, se non sul fatto che sono dispiaciuto per la scelta di conformarsi al design degli altri BIG, perdendo quell’identità e unicità soprattutto dei materiali, da sempre marchio di fabbrica dell’azienda.

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...

  • stefanoilToscano

    sei sempre “ilpezzomeglio” …un abbraccio. .

  • Arriverà.. arriverà.. e non vedo l’ora di provarlo! 😀 😀