oneplus 3

Oneplus 3 non sfrutta tutti i 6GB di RAM, ecco perché

Oneplus 3 è arrivato sul mercato con una quantità esagerata di RAM: ben 6GB, che hanno fatto saltare molti sulla sedia. Ma serviranno?  Soprattutto, saranno utilizzati?

Il termine esagerazione è principalmente legato al fatto che tanti PC con Windows o Mac  utilizzano ancora 4GB di RAM. Questo non è altro che uno smartphone Android, e ha più RAM. Sicuramente sulla carta leggere 6GB di RAM fa ben pensare, ma soprattutto si tratta di una variabile importante nella scelta di acquisto.

Ovviamente mettere 6GB di RAM serve solamente se questi vengono sfruttati al meglio, altrimenti si tratta di una semplice attività di marketing volta a “pompare” le specifiche. In effetti sembra che Oneplus 3 non sfrutti a pieno tutto il quantitativo di RAM a disposizione, permettendo di gestire contemporaneamente solo a 3-4 applicazioni alla volta. Come mai?

Oneplus 3 strozza i 6GB di RAM

La risposta l’ha fornita il co-fondatore Carl Pei. La scelta software di limitare lo “sfruttamento” della RAM deriva dall’intenzione di consumare meno energia possibile. Questo ovviamente è anche legato alla decisione di montare una batteria da 3000mAh e non dei amperaggio maggiore. Ovviamente questo è un vero peccato, perché, alla fine, 6GB di RAM sono semplicemente una riga del cartellino delle specifiche… Nulla più.

Per andare incontro  agli utenti più esigenti, Oneplus ha però deciso di rilasciare i codici del Kernel, come spiega Carl Pei sul suo profilo Twitter:

oneplus 3

In questo modo, sviluppatori di terze parti potranno creare Custom ROM per il Oneplus 3, in grado di liberare completamente la sua potenza. Ovviamente, come spiega il Co-Fondatore nelle motivazioni della scelta dell’azienda, a discapito dell’autonomia dello smartphone.

A mio avviso è un vero peccato che si debba passare attraverso l’espediente delle Custom ROM per poter sfruttare a pieno il proprio prodotto: non è sicuramente la scelta corretta per arrivare al mass market. Sarebbe stato meglio una batteria maggiore (anche aumentando leggermente lo spessore), ma che fosse in grado di bilanciare la maggior richiesta energetica di una gestione completa dei 6GB di RAM.

Cosa ne pensate?

 

fonte 

 

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...

  • Il problema è che, ad oggi, non ci sono App che possano effettivamente sfruttare tutti questi Giga, per cui averne 3,4 o 6 cambia abbastanza poco.
    Il fatto che “non tenga in memoria” le App vuol dire tutto e niente: a cosa mi serve avere “pronta” in RAM un’app usata 2gg fa? E’ importante che mi tenga in memoria le ultime app che ho utilizzato (magari perchè devo switchare da una all’altra) e questo già lo fa tranquillamente.

    • Ni, la questione è che (a quanto sembra) il sistema che gestisce la ram è piuttosto “stupido”, nel senso che non vi è un ragionamento basato sul tempo, la priorità o altro ma un semplice numero massimo imposto. Di fatto raggiunto il numero “X” di applicazioni aperte, lui killa, non si preoccupa neppure di verificare se suddette applicazioni occupano 2/3 o 4GB di Ram.

  • ilbulgaro89

    la risposta è una solamente….6GB di RAM sono totalmente I-N-U-T-I-L-I

  • Pingback: Aggiornamento Oneplus 3 per gestione RAM e display | TheGeekerz()