L’Apple Watch 2 arriverà a breve?

Le voci su un ipotetico arrivo di un Apple Watch 2 cominciano a farsi sentire in rete, questo nonostante all’evento appena trascorso (che ha visto la nascita di iPhone SE) non se ne sia fatta menzione.

I rumori concordano sul fatto che il design non subirà cambiamenti, è facile aspettarsi un esemplare similare al primo modello che, in termini di vendite, proprio male non ha fatto. Non dovrebbero neanche cambiare le tre possibili varianti in fase d’acquisto: Sport, Acciaio e Edition. È quasi sicuro, invece, che cambierà il cuore del nuovo indossabile, con molta probabilità sarà un processore ARM Cortex A32 a 32 bit.

L’utilizzo di un processore A32 garantirebbe prestazioni superiori all’attuale  Apple S1 e, sopratutto, un consumo in idle minore. Rimanendo sempre in tema di hardware si parla di una fotocamera (vicino al bordo superiore), utile per sfruttare le chiamate in FaceTime, con l’audio che sarà gestito automaticamente dall’orologio secondo i rumori presenti nell’ambiente.

Ma quando sarà presentato? Con molta probabilità sarà all’evento di presentazione del nuovo iPhone 7 quindi tra Settembre – Ottobre, anche se si vocifera di un evento anticipato, con scorte limitate. Il tutto non fa che alimentare ancor di più l’attesa per la nuova creatura wearable di Apple; non ci resta che attendere.

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...