iPhone 7

iPhone 7 e iPhone 7 Plus svelati: specifiche, prezzi e disponibilità

iPhone 7 e 7 Plus hanno fatto finalmente la loro comparsa nel Keynote di oggi a San Francisco. Dopo una lunga introduzione relativa alle varie iniziative di Apple, abbiamo visto essere confermato tutto quello che ci aspettavamo.

iPhone 7

La cosa più semplice è andare subito ad evidenziare cosa non è stato confermato. NULLA! Anche quest’anno i rumor degli ultimi tempi (e non solo) si sono rivelati corretti.

Come ampiamente previsto, il design rimane il medesimo, fatta accezione per due elementi: antenne e slot della fotocamera. Le prime non tagliano più la cover posteriore e lasciano il back molto più “pulito”. Fotocamera che… Ne parliamo dopo.

Rimanendo sul design, troviamo le prime novità nelle colorazioni, anche se sono confermate le versioni Silver, Gold e Rosa. Completamente nuove sono invece le due versioni nere; sono state introdotte, infatti, una versione nera con classico effetto alluminio satinato e la nuovissima versione Jet Black. Quest’ultima è caratterizzata da un nuovo effetto lucido, per cui Apple ha realizzato un nuovo processo produttivo dedicato.

iPhone 7

Dal punto di vista strutturale, sono state ripensate le finiture dei tasti, dei vari elementi mobili o aperture. Questo ha permesso di ottenere la certificazione IP67 di resistenza all’acqua. Caratteristica da tempo attesa e desiderata su iPhone. Il tasto Home è quello su cui Apple ha concentrato più attenzione; totalmente ripensato, abbandona lo stato di tasto fisico, passando ad uno touch e sensibile alla pressione.

iPhone 7

Un elemento su cui Apple ha dato veramente il meglio di se è la fotocamera. Ripensata in entrambi i dispositivi, ma sempre da 12MP. Andando per punti:

iPhone 7:

  • Stabilizzatore ottico
  • Apertura F1.8 (50% più luminosa)
  • Lente da 6 elementi
  • Sensore ultra-veloce: 60% più veloce e 30% più efficiente
  • Flash Quad LED True Tone
  • Nuovo processore dedicato alla fotocamera

iPhone 7 Plus:

  • Tutte le stesse cose di iPhone 7, ma moltiplicate per due fotocamere

Su iPhone 7 Plus l’importanza della fotocamera (fotocamere) è certificata dalle funzioni aggiunte:

  • zoom ottico 2x e digitale fino a 10x con una qualità quattro volte migliore rispetto ad uno zoom digitale standard
  • Funzione Snead Peek, in grado di estremizzare il gioco di messa a fuoco in base alla profondità di campo.

Ma si saranno mica dimenticati dei Selfie? Ovviamente no! Entrambi i modelli aggiornano la Cam frontale, portandola a 7MP.

Arrivati a leggere fino a questo punto, manca solo un elemento di quelli tanto anticipati dai rumor: il famoso jack delle cuffie. Tutto confermato anche in questo caso: è scomparso, a favore di cuffie Lightning wireless in dotazione.

iPhone 7

Tutto è stato quindi confermato, ma ci sono ancora due aspetti da sottolineare, il primo dei quali è l’audio. L’altoparlante infatti non è più solamente nella parte inferiore, ma anche nella parte superiore: iPhone 7 e 7 Plus sono ora stereo.

Come ogni nuova versione di smartphone Apple, non si può però prescindere dagli upgrade hardware ma, come al solito, non viene svelato più di tanto. Forse è meglio dire che non vengono confermati né smentiti tutti i rumor che si sono succeduti nei mesi.

iPhone 7

In primis si parte dal processore. Il nuovo SoC si chiama Apple A10 Fusion quad-core, composto da 2 CPU ad alte performance e due ad alta efficienza. Una sorta di BIG-little classico degli octa-core, ma portato su un quad-core. Non serve dirlo, ma anche la GPU ha ovviamente ricevuto un forte miglioramento.

La batteria è stata anch’essa migliorata o, per meglio dire, è stata incrementata la sua durata. Non si parla di mAh, ma si annunciano 2 ore in più su iPhone 7 e 1 in più su iPhone 7 Plus.

iPhone 7 e 7 Plus: quando e a quanto?

I preordini saranno avviati il 9 Settembre con disponibilità dal 16 Settembre. Come per Apple Watch Series 2, l’Italia è finalmente inclusa nel primo elenco di paesi dove i dispositivi saranno immediatamente disponibili!

Last but not least, i prezzi:

  • iPhone 7 a partire da 799€ (32GB), poi 909€ (128GB) e 1019€ (256GB)
  • iPhone 7 Plus a partire da 939€ (32GB), poi 1049€ (128GB) e 1159€ (256GB)

Tutte le colorazioni sono disponibili nei vari tagli di memoria da 32GB, 128GB e 256GB, fatta eccezione per la colorazione Jet Black, in esclusiva per i due tagli maggiori.

Come per il primo Apple Watch, che ha subito un upgrade a seguito dell’introduzione del nuovo dispositivo, anche iPhone 6s riceve lo stesso trattamento. Nella nuova line-up composta da iPhone SE, 6, 6s, 6s Plus e dai nuovi 7 e 7 Plus, i due 6S saranno disponibili nelle versioni da 32GB e 128GB.

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...