Honor 8

Honor 8 test della (delle) fotocamera

Honor 8 è solo l’ultimo di una serie di dispositivi che sono arrivati sul mercato con la doppia fotocamera. La casa madre Huawei, però, crede tantissimo in questa soluzione, tanto da averla ancora migliorata anche su questo dispositivo.

Honor 8

Come sul “cugino” Huawei P9, anche su Honor 8 la scelta della casa è caduta su un doppio obiettivo, uno dei quali monocromatico. Entrambi sono con risoluzione da 12 Mpx, coadiuvati da un dual flash led a luce calda e fredda e da un sensore laser per la messa a fuoco. Grazie ai due sensori Sony IMX286, proprio come sul P9, Honor 8 scatterà contemporaneamente due immagini, una normale, a colori, l’altra in bianco e nero a maggior contrasto che saranno poi unite dal SW di sistema per ricreare la miglior immagine possibile. In post produzione, inoltre, sarà possibile intervenire per regolare la profondità di campo e anche, ovviamente in maniera virtuale, la lunghezza focale, realizzando immagini grandangolari anche dopo lo scatto. Non manca la modalità PRO, dedicata a chi vuole intervenire personalmente per regolare manualmente ogni singolo parametro prima dello scatto.

Honor 8

Apertura focale non è da record, essendo pari a f/2.2, ma comunque sufficiente per le più comuni esigenza. Lo stabilizzatore ottico è digitale ma, come vedremo dal video, non è proprio il massimo del funzionamento. Fra le opzioni video non è prevista la registrazione alla risoluzione 4K ma, obiettivamente, non se ne avverte la mancanza. Molto buono, secondo me, il comportamento in condizioni di luce scarsa, anche senza l’utilizzo del flash, con rumore digitale quasi assente ed una qualità eccellente. Ma, come sempre, il risultato lo giudicherete voi, cari utenti. La fotocamera anteriore è da 8 Mpx, con delle opzioni dedicate espressamente allo scatto dei selfie migliori. Ne esiste una chiamata “selfie bellezza”, ma con me non ha funzionato granchè 😀

Honor

Di seguito la galleria degli scatti. Aspetto i vostri commenti.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...