Google Play Music piange Prince con una grafica dedicata

Prince è uno degli artisti che più ha segnato gli ultimi decenni del panorama musicale e Google piange la sua scomparsa tingendo il Play Music di viola, in onore del suo (forse) più celebre successo “Purple Rain“.

Prince nella sua carriera non ha solo creato canzoni entrate nella storia, ha composto, prodotto, sperimentato e innovato, è stato tra i primi a crearsi innumerevoli “alter ego“, così camaleontico e eclettico da cambiare nome continuamente, quasi fosse alla ricerca della sua “dimensione”.

Google sfrutta il Play Music, il proprio contenitore musicale, per omaggiarlo e salutarlo.

Ciao Prince.

Play Music

Scritto da

Malato di tecnologia della prima ora, #tecnoscimmiato per antonomasia e attento ad ogni novità che porti innovazione.

Ti potrebbe interessare anche...