Asus Zenfone Max la recensione

DESIGN & MATERIALI

Lo Zenfone Max è costituito quasi interamente da materiali plastici ma di ottima fattura. Lo si potrebbe definire unibody se non fosse per la back cover removibile in policarbonato, che permette di accedere allo slot di espansione della memoria ed agli alloggiamenti per le sim. Nonostante sia un telefono di fascia media, la qualità dell’assemblaggio è notevole e totalmente assente da scricchiolii  o sbavature dovute ad una lavorazione approssimativa. Il design è molto pulito e lineare, tutto quello che serve per gestire il telefono lo troviamo sul lato destro. Il display è un IPS da 5.5” con risoluzione 1280 X 720 pixel ed è ben protetto da un ottimo Gorilla Glass 4 di Corning.

asus zenfone max

HARDWARE

La dotazione hardware è tipica di un telefono di fascia media, ma non delude affatto nell’utilizzo di tutti i giorni. Troviamo, infatti, processore Snapdragon 410 Quad-Core da 1,2 GHz, GPU Adreno 306 e 2Gb Ram LPDDR3. Grazie ad una personalizzazione molto blanda e non troppo invadente, lo Zenfone Max riesce a raggiungere prestazioni molto soddisfacenti, ulteriormente incrementate dopo l’aggiornamento a Marshmallow. Il punto forte della dotazione hardware è sicuramene la batteria da ben 5000 mAh, che permette di coprire almeno 2 giornate lavorative in totale serenità. La memoria di sistema è di 16Gb, espandibili fino a 64 con Micro SD.

Durata batteria zenfone max

FOTOCAMERA & MUILTIMEDIA

La fotocamera posteriore è una 13Mpx, coadiuvata da flash LED Dual-tone e messa a fuoco laser. Gli scatti sono di qualità più che sufficiente di giorno, ma basta effettuare qualche foto in casa o in ambienti non particolarmente illuminati che inizia a comparire del fastidioso rumore di fondo. I video vengono registrati ad una risoluzione massima di 1920×1080 pixel @30FPS, senza la possibilità della stabilizzazione, mentre aumenta il framerate se si registra a 1280×720 pixel, che arriva @60FPS. La fotocamera anteriore, invece, è una 5Mpx a fuoco fisso, che restituisce scatti e video di discreta qualità.

Il reparto multimediale non è sicuramente il punto forte di questo Asus in quanto lo speaker di sistema restituisce un sono metallico, poco definito e con un volume decisamente basso soprattutto se ci si trova in ambienti particolarmente rumorosi. Nessun problema da segnalare se si utilizzano gli auricolari per l’ascolto della musica.
Per quanto riguarda la parte ludica, Asus Zenfone Max se la cava abbastanza bene con giochi che non richiedono particolari risorse, mentre va decisamente in crisi con titoli come Real Racing 3, che necessitano sicuramente di una dotazione hardware migliore per poter essere fruiti al meglio.

fotocamera zenfone max

RICEZIONE & CONNETTIVITA’

Bluetooth 4.0, Wi-Fi 2.4Ghz b/g/n, GPS GLONASS e Dual SIM con supporto LTE, completano la scheda tecnica di questo smartphone. La ricezione è molto buona, così come il riaggancio alla cella dopo aver perso il segnale. Unica nota dolente del reparto connettività è il GPS, che non ha la minima voglia di funzionare o meglio di agganciare i satelliti. Indagando sul forum ufficiale Asus ho notato diverse segnalazioni in merito da parte degli utenti, ci teniamo però a precisare che da un test effettuato da un collega di un nostro collaboratore che ha acquistato di recente lo Zenfone Max non è presente tale problematica.

CONCLUSIONI

Lo Zenfone Max è sul mercato da diversi mesi ed il suo prezzo varia dai 190 ai 220€ a seconda che ci si rivolga ad uno shop online o presso una delle note catene di distribuzione. Sicuramente è un telefono ben bilanciato in tutte le sue caratteristiche e fa egregiamente il suo lavoro, dimostrandosi adatto a qualsiasi tipo di utente, soprattutto se si è in cerca di affidabilità e di un’autonomia fuori dal comune. Peccato per il problema con il GPS, altrimenti sarebbe un ottimo compagno di lavoro per tutti quelli che sono spesso fuori casa e magari hanno anche la necessità di gestire 2 sim in contemporanea.

Asus Zenfone Max la recensione

7

Fotocamera

6/10

    Prestazioni

    7/10

      Hardware

      7/10

        Display

        8/10

          Design

          7/10

            Pros

            • Autonomia
            • Prestazioni
            • Prezzo

            Cons

            • Audio speaker
            • Peso

            Ti potrebbe interessare anche...