Apple ha rilasciato iOS 9.3.1 ma un grave bug è presente in questa versione

Da qualche giorno Apple ha reso disponibile a tutti gli utenti iOS 9.3.1. Questa versione è stata rilasciata a distanza di pochissimi giorni da quello di iOS 9.3 perchè quest’ultimo presentava un bug, responsabile del malfunzionamento di alcuni link e che portava al crash e a blocchi di Safari, Mail e di altre applicazioni.

iOS 9.3.1

Tutto sembrava filare liscio con iOS 9.3.1, invece un ricercatore di sicurezza ha scoperto un gravissimo bug che potrebbe mettere a rischio molti dati. Questo bug fornisce l’accesso alle immagini archiviate in memoria, oltrepassando le misure di sicurezza come password e Touch ID. Il funzionamento è descritto nel video qui sotto e si manifesta solo sui più recenti iPhone 6s, a patto che sia mostrato l’indirizzo email di un utente registrato su Twitter. Per attivarlo, infatti, è necessario chiedere a Siri di trovare uno specifico utente su Twitter.


Sembra che Apple in questi ultimi tempi non riesca a rilasciare un aggiornamento software privo di bug. Siamo sicuri che a Cupertino siano già al lavoro per correggere questo nuovo bug e rilasciare una nuova versione di iOS, magari 9.3.2, nelle prossime ore.

|Via|

Ti potrebbe interessare anche...