Apple aggiorna il MacBook con processori di ultima generazione e una nuova finitura oro rosa

Apple ha aggiornato ieri il MacBook con processori Intel di ultima generazione, prestazioni grafiche superiori, archiviazione flash più veloce e un’ora extra di autonomia della batteria, migliorando ulteriormente il Mac più sottile e leggero di sempre.

Apple MacBook 2016

Il guscio unibody interamente realizzato in metallo del MacBook è ora disponibile in quattro finiture in alluminio: oro, argento, grigio siderale e, per la prima volta su un Mac, nella bellissima finitura oro rosa. Con uno splendido display Retina da 12″, una tastiera full-size incredibilmente reattiva, il trackpad Force Touch, una versatile porta USB-C e una batteria che dura tutto il giorno in un design che pesa meno di 1 kg ed è spesso solamente 13,1 mm, il MacBook rappresenta il futuro dei notebook.

Apple MacBook 2016

Il MacBook aggiornato integra processori Intel Core M dual-core di sesta generazione fino a 1,3GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,1GHz e una memoria ancora più veloce a 1866MHz. La nuova Intel HD Graphics 515 offre prestazioni grafiche fino al 25% più scattanti, mentre l’archiviazione flash basata è su PCI e permette di fare tutto più velocemente, come avviare le app o aprire i file.

Il nuovo MacBook è disponibile da ieri su Apple.com/it e, a partire da oggi, presso gli Apple Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple. E’ disponibile con processore Intel Core M3 dual-core a 1,1GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,2GHz, 8GB di memoria RAM e unità flash da 256GB a €1.499; con processore Intel Core M5 dual-core a 1,2GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,7GHz, 8GB di memoria RAM e unità flash da 512GB a €1.829.

Inoltre vi segnaliamo che Apple ha reso disponibile una memoria base di 8GB su tutti i MacBook Air da 13 pollici.

Ti potrebbe interessare anche...