LG V10

LG V10 inaugura Thegeekerz

LG V10 è il dispositivo cui tocca l’onore di essere il primo ad arrivare sulle scrivanie di Thegeekerz.

 

Con questo terminale, presentato negli Stati Uniti verso la fine dell’anno scorso e solo in un secondo momento anche in Europa, LG ha voluto riempire uno spazio di mercato dove era sostanzialmente assente: quello di cui fanno parte Samsung Galaxy Note 5 ma, ancora di più, Galaxy 6 Edge+. La scelta, visti anche i 749€ necessari per acquistarlo in Italia (almeno all’inizio della sua avventura commerciale), è sembrata quanto meno azzardata. Dopo soli due mesi, infatti, LG ha presentato a Barcellona il suo “vero” flagship, quel G5 nato sotto il concetto di modularità. Intendiamoci: questo LG V10 non è un dispositivo da poco, anzi: le sue caratteristiche tecniche parlano di un “signor” phablet che la casa coreana ha arricchito di una feature mai vista prima: il doppio display.

LG V10

Sopra il display QHD IPS Quantum principale da 5,7 pollici 2560×1440, infatti, LG ha introdotto uno schermo secondario in grado di funzionare in maniera autonoma e indipendente. Questo schermo è “always on” per migliorare la produttività di V10 senza impattare duramente sulla durata della batteria. È possibile regolare il secondo schermo per visualizzare notifiche e informazioni, quali meteo, ora, data e batteria, quando il display principale è spento. Quando il display principale è acceso, invece, il second screen agevola il multitasking grazie alla possibilità di interagire con le app ed i contatti preferiti, i brani musicali e molto altro. Inoltre, se si sta guardando un video sul display principale, le notifiche verranno mostrate sul secondo schermo, senza disturbare la visione.

LG V10

Altra particolarità mai vista prima su altri prodotti è la doppia fotocamera anteriore. LG V10 dispone di una doppia fotocamera frontale da 5MP con due lenti separate, per catturare selfie con un angolo standard di 80 gradi o grandangolari di 120 gradi. La funzionalità Multi-View Recording è in grado di catturare diversi angoli utilizzando tutte le tre fotocamere presenti su V10, permettendo di selezionare lo scatto migliore.

LG V10

Vediamo la sua scheda tecnica completa:

  • Processore: Qualcomm® Snapdragon™ 808
  • Display principale: 5.7 pollici QHD IPS Quantum (2560 x 1440 / 513ppi)
  • Display secondario: 2.1 pollici IPS Quantum (160 x 1040 / 513ppi)
  • Memoria: RAM 4GB LPDDR3 / 32GB espandibile con microSD (fino a 2TB)
  • Fotocamera: 16MP con apertura focale F1.8 / OIS 2.0
  • Fotocamera frontale: 5MP Dual Lens (80° / 120°)
  • Batteria: 3,000mAh (removibile)
  • Sistema Operativo: Android 5.1.1 Lollipop
  • Dimensioni: 159.6 x 79.3 x 8.6 mm
  • Peso: 192g
  • Reti: LTE-A Cat. 6
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 4.1 / NFC / USB 2.0
  • Colori: Space Black

La costruzione di LG V10 prevede la cover posteriore e la batteria removibili, oltre che una progettazione specifica che ne garantisce la resistenza agli urti; in quest’ottica va vista la scelta dell’acciaio 316L “Dura Guard” per le cornici laterali a protezione del display. La cover posteriore è di uno speciale materiale plastico/gommoso che, pur non essendo molto bello alla vista, garantisce un grip senza eguali, considerate le dimensioni ed il peso del dispositivo.

LG V10

Nei prossimi giorni sottoporremo LG V10 alle nostre prove e vedremo se, a fronte di una notevole riduzione di prezzo, potrà dire ancora la sua in un mercato che vedrà l’arrivo di tutte le novità presentate allo scorso MWC di Barcellona.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...

  • Cominciamo con il botto! grande Massi lavoro impeccabile come sempre 😉

  • E bravo Massi!!! Curioso di vedere come si comportera’ questo V10 “sul campo” 🙂

  • Angelo

    Ciao Massimiliano, lo ritieni un buon smartphone?

    • Ciao Angelo. Sicuramente un buon smartphone, con tante qualità ma, come sottolineo nella recensione con qualche problemino francamente inaccettabile in un top di gamma (o presunto tale) come questo V10 è considerato.

      • Angelo

        che pensi invece di Xiaomi mi5? Lo ritieni concorrenziale davvero? E di huawei che mi dici, in particolare del Mate 8? Grazie

      • Angelo

        quale consideri attualmente uno smartphone, eccettuato iphone e samsung, realmente valido da vari punti di vista?
        p.s. a proposito del droid turbo1, lo possiedi ancora? Se venisse aggiornato a M, avendo un operatore non più nativo, quale Verizon, come poterlo fare? 🙂

      • Angelo

        ciao Massimiliano; cosa mi dici a proposito dello xiaomi mi5? Batteria, qualità foto, e qualità in generale? Grazie 🙂

        • Ciao Angelo e perdonami per il ritardo con cui ti rispondo. Per Xiaomi arriverà la recensione del nostro Gianluca fra qualche giorno. Mate 8 non ho avuto modo di provarlo. Per quanto riguarda il Droid Turbo, si ce l’ho ancora ma non credo vedrà mai MM.

          • Angelo

            Ok; sai che è arrivato però un update sul droid? Grazie tante ciao 🙂

          • Si, ma un update minore di Verizon dal peso di 23 MB

          • Angelo

            beh si…cosa pensi invece di xiaomi mi5? In generale ed in particolare?

          • Come detto, a parte una brevissima presa di contatto a Barcellona, durante la sua presentazione al MWC, non ho avuto modo di provarlo. Aspetto anche io con curiosità la recensione del nostro Gianluca.